La palestra

Sapete da che cosa deriva il termine palestra?  Dal verbo greco palaiein che significa lottare. Anticamente la palestra era appunto il luogo in cui si praticava la lotta libera e ci si allenava al  lancio del disco ed agli altri esercizi ginnici che sarebbero stati poi praticati nelle gare atletiche. Oggi palestra non è più sinonimo di lotta e competizione ma è divenuto al contrario il luogo in cui rilassarsi, staccare la mente dalla preoccupazioni quotidiane, socializzare e naturalmente prendersi cura del proprio corpo, sia da un punto di vista estetico che salutistico.
L’attività fisica nella società sedentaria in cui tutti viviamo è infatti un requisito fondamentale per vivere ed invecchiare nel migliore dei modi possibili. Praticare sport all’aria aperta, camminare nella natura, nuotare sono sicuramente attività bellissime e salutari per il nostro corpo ed il nostro spirito, ma solo la costante pratica sportiva in palestra, seguiti da un preparato istruttore, consente di raggiungere i risultati sperati senza il rischio di incorrere in traumi ed infortuni.

Le regole d’oro per la scelta di una palestra e di un istruttore
A chi affidare la cura e la salute del nostro corpo in tutta sicurezza? Poche e semplici regole vi permettono di scegliere la palestra e l’istruttore migliore:

  • la palestra non richiede certificato medico? Diffidare!
  • tassativo che gli istruttori siano seriamente qualificati, laureati in Scienze motorie e possibilmente con ulteriori specifici corsi di formazione professionale alle spalle;
  • il personal trainer vi garantisce che in pochissime settimane metterete su una massa muscolare degna di un campione di body building o al contrario diventerete snella come una farfalla? Mmmmm… Gli istruttori seri sanno che solo la pratica costante e graduale unita all’impegno porta a risultati duraturi e sicuri per la salute;
  • l’istruttore tiene indifferentemente corsi di spinning, power yoga, step coreografico, cucina, cucito e body building? O è un genio o più probabilmente una persona che si improvvisa un po’ troppo in molte discipline.
  • infine ogni palestra seria dovrebbe proporre al neo iscritto una seduta con un personal trainer di modo da valutare con attenzione il livello fisico della persona ed impostare un programma di allenamento mirato, realistico e privo di rischi.

Se vuoi approfondire l’argomento contattami!